Contatti magnetici allarme

I contatti magnetici allarme, anche chiamati contatti porta / finestra, sono dispositivi costituiti da due magneti che, se distanziati l’uno dall’altro, attivano l’allarme. Il primo viene fissato sulla struttura di questi infissi ed il secondo sulla parte scorrevole. All’apertura della porta (o finestra) i due magneti si allontaneranno l’uno dall’altro: questo è il caso in cui i dispositivi segnaleranno l’allarme alla centrale. Considerata la loro applicazione nei punti di accesso delle proprietà, sono essenziali per un impianto antintrusione efficace. La sensibilità dei contatti magnetici si è evoluta di pari passo con la tecnologia, guadagnandosi sempre più la denominazione di sensori magnetici. Questo perché, oltre alla funzionalità magnetica che ne caratterizza gli aspetti principali, tali dispositivi hanno la capacità di rilevare sismi in atto, aumenti di temperatura, vibrazioni, urti ed impulsi.

Nel nostro catalogo sono disponibili contatti magnetici wireless o filari. Approfitta delle nostre schede tecniche dettagliate, presenti in ogni pagina prodotto, per confrontare le loro caratteristiche tecniche, in modo da scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Filtri